filosofia del progetto

Abitare Montecchio è un piano di recupero che valorizza l'area di un ex azienda agricola. L'obiettivo del progetto è quello di realizzare un nuovo insediamento di residenze e servizi, perfettamente integrato con gli edifici rurali esistenti e con il bellissimo paesaggio agricolo che si estende intorno. Il nuovo insediamento è un esempio di come si possano realizzare nuovi standard di vita che tengano conto delle esigenze di lavoro, servizi, mobilità, tempo libero, incontro, amicizia e famiglia, unite ad un perfetto equilibrio qualitativo, in un contesto architettonico di grande pregio. Il progetto di Abitare Montecchio ha in se una nuova filosofia di progettazione che unisce le esigenze abitative dell'uomo di oggi alla bellezza della tradizione architettonica Toscana. L'idea è di coniugare alle nuove esigenze tecnologiche e di confort della vita odierna, lo stile dell'architettura rurale toscana in un perfetto equilibrio di forme di spazi di colore e di verde. 

 un modo per abitare con la natura

Abitare Montecchio è una sintesi che offre il modo semplice di vivere in campagna, ad un passo dalla città; la città è a pochi chilometri dietro la collina e di là dal fiume. L'area di progetto è collocata in una  posizione strategica, ben collegata alla viabilità provinciale principale e poco distante dai centri urbani di Calcinaia e Pontedera. Ma il valore di Abitare Montecchio è nel progetto e nel modo integrato ma complementare con cui sono collocate le abitazioni rispetto ai servizi; l'obiettivo è di garantire tranquillità e benessere agli abitanti. 

 

La nostra storia

Il poggio di Montecchio rivestito di piante in parte fruttifere ed in parte ornamentali, si eleva circa sessanta metri sopra il livello del mare. Chi dall'alto della collina volge lo sguardo per la circostante campagna vede fra numerose case e ville moderne, molti vecchi castelli testimoni superstiti della passata grandezza di questi luoghi. L'osservatore poi scorge con soddisfazione il bell'assetto del sottostante piano di Montecchio che, dal ponte sull'Arno presso la fornace fino a Calcinaja, è stato ritagliato a larghi e simmetrici campi, per opera del padre mio, prima del 1860. Il territorio di Montecchio mentre a mezzogiorno è limitato dall'Arno, le cui acque con giro maestoso scorrono placide in direzione da levante a ponente, a tramontana si stende fin sulle vette frondose dei Colli di Santa Colomba e Montecalvoli. Con queste parole Carlo Lawley nel 1895, scrive alla sorella Carolina della piana di Montecchio, che oggi la società, Abitare Montecchio S.r.l., trasforma in un area residenziale e di servizi, nello spirito e nel rispetto della tradizione storica che ha generato questi luoghi.

Offerta

  • Abitazioni classe A+
  • Ambientazione
  • Stile toscano

Cosa bolle in pentola

 

Contatti

Cell: +393357884749
info@abitaremontecchio.it
via Belvedere 3, Calcinaia PI